Territorio

La tenuta “Le Sode di Sant’Angelo” si trova nella zona collinare di Montebamboli, nel comune di Massa Marittima, all’interno di un territorio suggestivo tra le coste della Maremma Toscana e le alture delle colline metallifere.

La proprietà si estende su una superficie di 40 ettari in zona DOC MAREMMA ripartiti tra vigneti, oliveti e seminativo di vario genere. Queste terre situate tra Grosseto e Siena, sono note fin dal tempo degli Etruschi per la presenza di minerali quali ferro, rame, piombo, zinco e giacimenti di gesso.

È proprio in questa “Eldorado” toscana, particolarmente ricca di silicio, argilla e sali minerali, che nascono vini di altissima qualità caratterizzati da intensi aromi e piacevoli profumi. La costante presenza di brezze marine, abbinata alla scarsità di precipitazioni primaverili, fanno da culla alla maturazione perfetta delle uve conferendo ai nostri vini una nota qualitativa inconfondibile.

Slide Slide Slide Slide Slide

Tra leggenda e realtà

“Erano tempi difficili nella Maremma di allora: tra guerre e carestia l’unica fonte di sostentamento per l’uomo erano i prodotti coltivati con fatica in un fazzoletto di terra. Un giorno di autunno un vecchio contadino che stava lavorando nei campi vide il suo aratro sprofondare nel duro terreno. Dopo innumerevoli e disperati tentativi di recuperare il suo attrezzo l’uomo, sfinito dal freddo e dalla stanchezza, si arrese al suo triste destino e, liberando i buoi dal pesante fardello, si incamminò verso casa con la disperazione nel cuore. All’improvviso una luce più forte del sole illuminò il suo cammino e in lontananza vide una figura quasi umana che si dirigeva verso il suo aratro riportandolo in superficie. L’uomo impaurito ed incredulo si mise a pregare ringraziando quell’angelo venuto dal cielo che gli permise di completare il suo lavoro”.